I400Calci è il primo sito italiano di recensioni cinematografiche. Anzi, più propriamente, si tratta di una rivista di Cinema da Combattimento. Online dal gennaio 2009, vincitore (da anni) del Macchianera Award per il Miglior Sito di Cinema, il sito, ovvero i suoi redattori hanno saputo, con competenza e dosi massicce di ironia, restituire dignità al cinema action, horror a, in generale, ‘pop’, testimoniandone la rinascita commerciale negli ultimi anni.

Da Mad Max a Crank, da Arma Letale alle arti marziali indonesiane, Nanni Cobretti e i suoi stanno riscrivendo le regole della critica cinematografica, con la piena padronanza della sua grammatica e di quella mossa che se te la fanno dopo tre giorni muori.

Nanni Cobretti appunto, fondatore e caporedattore dei 400Calci, la maggiore autorità italiana in materia di cinema di menare, sarà ospite del Focus Cortisonici 2018 mercoledì 4 aprile dalle 20.30 (teatro Santuccio di Varese, in Via sacco 10), per introdurre la proiezione del lungometraggio “Undisputed – Boyka” e presentare l’ultima fatica editoriale del team, il “Manuale di Cinema da Combattimento”. Sul palco insieme a lui un’altra autorità in materia, la fondatrice e direttrice del festival cinematografico londinese “Fighting Spirit”, Soo Cole, con una selezione di cortometraggi dedicati alle arti marziali.

Il Focus 2018 Cantando dietro i paradenti è stato curato da Matteo Angaroni e Guglielmo Attemi.